Visite: 148

Il FabLab “Opificio Bilotta” è un laboratorio di fabbricazione digitale e non, concepito come un luogo adatto a stimolare l’inventiva attraverso l’accesso a strumenti per la fabbricazione digitale, alla robotica e all’elettronica digitale. Esso rappresenta inoltre un luogo di incontro e di relazione fra studenti e docenti o altre persone (esperti, genitori ecc) dalle diverse esperienze e professionalità, in grado di favorire la promozione della cultura digitale a beneficio dell’intera collettività.


E' un luogo di sviluppo singolo e collettivo di progetti da concretizzare nelle loro fasi attraverso l’impiego di apparecchiature di lavoro anche computerizzate. Tali attività vengono svolte con la presenza di un docente qualificato o talvolta sotto l’occhio competente di esperti di fabbricazione digitale, detti “maker”, accreditati, attraverso incarichi o specifiche convenzioni, dalla scuola.


Presso il FabLab “Opificio Bilotta” è possibile:


• utilizzare postazioni con PC dotati di software per la modellazione 3D e la programmazione elettronica (Arduino, MicroBit, LittleBits, Makey Makey);
• utilizzare le macchine del laboratorio in autonomia ma con il supporto dei docenti o dei maker;
• realizzare oggetti o dispositivi di piccole dimensioni;
• partecipare a workshop, corsi, attività di coworking;
• condividere idee e progetti ed essere supportati nello sviluppo;
• svolgere attività di tinkering;
• svolgere attività di coding;
• realizzare e programmare dispositivi robotici.

 

Le Associazioni o singoli operatori, per operare all’interno del FabLab è necessario che aderiscano con le modalità descritte nel regolamento in allegato, al presente articolo.

 

Sono previste periodicamente delle giornate Open Day del laboratorio aperte a tutti e dedicate alla visita dell’Opificio.

 

di seguito il regolamnro del FabLab "Opificio Bilotta"

 

 

Logo Opificio
Torna su