Visite: 32

Si è concluso venerdì 27 maggio, nella Villa Comunale di Francavilla Fontana un percorso di integrazione e inclusione che ha visto la partecipazione di un gruppo nutrito di alunni dei diversi gradi di scuola, dalla scuola dell’Infanzia alla scuola secondaria di secondo grado. 

L’evento è stato organizzato dalla Consulta permanente per i diritti delle persone disabili , in stretta collaborazione con l’Amministrazione comunale e le associazioni presenti sul territorio.

La consulta permanente per i diritti delle persone disabili si è costituita qualche anno fa, grazie all’impegno in prima persona del presidente il Prof. Itta Massimiliano che, sin dall’inizio, ha creduto in questa iniziativa ed è stato in grado di coinvolgere tutti gli istituti e le associazioni presenti sul territorio. Per il secondo Istituto Comprensivo referenti della consulta sono la maestra Antonella Saponaro, referente inclusione dell’istituto e il prof. Andrea Di Castri coordinatore del Dipartimento sostegno della Bilotta.


Grazie alla rete creata dalla consulta, 110 bambini e ragazzi con disabilità e bisogni educativi speciali hanno potuto frequentare, per alcuni mesi, attività d’inclusione sociale come l’ippoterapia, il basket, l’atletica, il corso di primo soccorso e la piscina. E’ stata una giornata all’insegna del divertimento che ha ridato libertà, gioia e sorrisi sui volti di tutti gli alunni, e che rappresenta l’inizio di un lungo percorso per abbattere le barriere del pregiudizio.

Vai alla galleria fotografica

 

Torna su